venerdì 4 febbraio 2011

Exchange 2010 e l'invio di e-mail "per conto di"

La posta elettronica aziendale permette di inviare molteplici tipologie di messaggi. Non tutti le conoscono e spesso si perde tempo a trovare "accrocchi" facilmente sormontabili.
Oggi vi spiegherò come gestire i messaggi "per conto di" altri utenti tramite Outloook in ambiente Exchange 2010.

Quando si invia un messaggio con un diverso mittente, si configura il seguente scenario:

Quando invece si invia un messaggio "per conto di", il destinatario riceve una sorta di "doppio mittente", come si vede nella seguente figura.

Questa modalità di invio richiede un'impostazione sul server Exchange simile alla modalità "invia come".

Andando nelle proprietà della cassetta postale dell'utente per il quale intendiamo inviare messaggi (in questo caso Karen), selezioniamo la scheda "Mail Flow Settings", clicchiamo su "Delivery Options" e quindi su "Properties".

Ora facciamo click su "Add" e selezioniamo l'utente a cui vogliamo permettere l'invio dei messaggi (in questo caso Michelle).

Una volta selezionato l'utente o gli utenti, chiudiamo con l'Ok e rechiamoci sul di posta Outlook di Michelle.

Qui creiamo un messaggio, completo come sempre di destinatario, oggetto e corpo, e nel campo "Da" inseriamo "Karen".
Il sistema prenderà in consegna il messaggio ed il ricevente vedrà nel mittente "Michelle per conto di Karen".

Semplice, no?! :-)

8 commenti:

  1. Grazie, molto ben spiegato!!

    RispondiElimina
  2. Nel caso di un gruppo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gruppo inteso come più utenti abilitati all'invio?

      Elimina
    2. Intendo un gruppo distribuzione, ho provato con tramite shell (Add-ADPermission "John Simpson" -User "Domain\User" -Extendedrights "Send As") e da emc ma non ivia

      Elimina
  3. Non avendo più un'installazione di Exchange, ti rimando ad un articolo esterno: http://exchangeserverpro.com/exchange-2010-send-as-permissions-distribution-group/
    Dovrebbe essere quello che fa al caso tuo! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, avevo già letto questo articolo ma non ho risolto, forse sarà qualche altro problema, ti ringrazio per avermi risposto

      Elimina
    2. Così a distanza non posso aiutarti più di tanto, servirebbero dei log. Piuttosto contattami su Hangout.

      Elimina